Ricerca
comunità e distretti

Lugano-Breganzona

Via Rovere

6932 Breganzona

+41 76 510 66 62

Guida stradale

Servizi divini
domenica 9.30
mercoledì 20.15

Servizi divini in lingua italiana; la domenica possibilità di assistervi con traduzione simultanea in tedesco. / Gottesdienste in italienischer Sprache; am Sonntag mit Simultanübersetzung auf Deutsch. --- Gli ospiti in vacanza sono pregati di utilizzare i posteggi contrassegnati in giallo e bianco. / Feriengäste werden gebeten, die gelb und weiß markierten Parkplätze zu benutzen.

Chiusura della comunità di Chiavenna

07.11.2022

L’ultimo servizio divino per la comunità di Chiavenna.
 
/api/media/529856/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=36a18c62b43c9c3eaff821828bf96fbc%3A1707344692%3A6289712&width=1500
/api/media/529857/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=721b26d1cacfaa3dc2f31a7c9980109e%3A1707344692%3A5537665&width=1500
/api/media/529858/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=85b1f46bdf3d9d293f2566ed01d36ec6%3A1707344692%3A8510770&width=1500
 

Lo scorso 7 novembre 2022 l’apostolo Rolf Camenzind si è recato nella comunità di Chiavenna, per l’ultimo servizio divino presso il luogo di culto e la sconsacrazione del locale. Purtroppo, il numero dei partecipanti in questa comunità, nel corso degli anni si è via via assottigliato, di conseguenza è stata presa la decisione di chiudere la comunità.


Con la parola biblica in Neemea 8,10 si è svolto l’ultimo servizio divino a Chiavenna. Come scritto nella parola biblica “non siate tristi; perché la gioia del Signore è la vostra forza.”, l’apostolo si è dapprima soffermato sulla storia della comunità, a partire dal lontano 1963 sino ai giorni nostri e al dispiacere conseguente alla chiusura. Ma poi ha posto l’accento sulla gioia che il Signore ci dona e che vogliamo conservare nei nostri cuori, per la consapevolezza che il Lui ha previsto la salvezza per tutti noi e per tutti coloro che lo seguono e lo seguiranno.

I fedeli della comunità di Chiavenna faranno parte d’ora in poi della comunità di Lugano, che li accoglie con affetto.