Ricerca
comunità e distretti

Lugano-Breganzona

Via Rovere

6932 Breganzona

+41 76 510 66 62

Guida stradale

Servizi divini
domenica 9.30
mercoledì 20.15

Gli ospiti in vacanza sono pregati di utilizzare il parcheggio contrassegnati in giallo e bianco nell'ampio parcheggio dall'altra parte della strada dietro la chiesa. / Feriengäste bitte die gelb und weiss markierten Parkplätze auf dem grossen Parkplatz auf der anderen Strassenseite hinter der Kirche benützen.

Risotto per tutti

25.05.2019

Le porte aperte della comunità: cosa si scopre aprendo le stanze chiuse.
 
/api/media/504020/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=0283b1fa0f814cc9903ead4e1f6e180f%3A1674621135%3A8148616&width=1500
/api/media/504021/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=80efa05e1cdf2c1aa5fb20c5447ce398%3A1674621135%3A5216215&width=1500
/api/media/504022/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=b0fdbd18a8e9dd4ab417672ce377e4cc%3A1674621135%3A8086697&width=1500
/api/media/504023/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=93cf3227080871f4c351ee5e6537647c%3A1674621135%3A4284088&width=1500
/api/media/504024/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=467f70488363acef15ac79c4936c456d%3A1674621135%3A5897752&width=1500
 

È stato un pranzo in allegria, quello di oggi, sabato 25 maggio 2019. In occasione del centenario della comunità di Lugano, il vicinato è stato invitato per una risottata.

Le danze si sono aperte intorno alle 11.00, baciati dal sole. Vari membri della comunità e vicini curiosi si sono presentati al piazzale della chiesa per un bicchiere di vino e un ricco aperitivo all’aperto

Il risotto è stato preparato dal Gruppo Urani (del Carnevale Nebiopoli), ed è stato servito a partire dalle 12.30, quando è (purtroppo) incominciato a piovere.

Nel frattempo, alle 11.30, alle 12.30 e alle 14.30 sono state organizzate delle visite guidate dell’edificio. Avendo aperte tutte le porte, si sono potute mostrare le stanze e le sale come si presentano per i servizi divini. Si è illustrato il progetto originale dell’architetto Finzi (1965-1968), si sono illustrate le scelte architettoniche e la costruzione, fino ad arrivare all’organo della sala principale, che proprio quest’anno compie vent’anni (che verranno festeggiati con un concerto il prossimo 12 ottobre). I visitatori hanno potuto anche girovagare per l’edificio, guardare anche da punti di vista insoliti come dall’altare, riservato normalmente ai ministri durante le funzioni.

Un incontro di porte aperte e risotto all’insegna del buon vicinato.