Ricerca
comunità e distretti

Lugano-Breganzona

Via Rovere

6932 Breganzona

+41 76 510 66 62

Guida stradale

Servizi divini
domenica 9.30
jeden 2. Sonntag im Monat GD auch in deutsch / ogni 2a domenica del mese SD anche in tedesco.
mercoledì 20.15

Feriengäste bitte die gelb und weiss markierten Parkplätze auf dem grossen Parkplatz auf der anderen Strassenseite hinter der Kirche benützen.

Risotto per tutti

25.05.2019

Le porte aperte della comunità: cosa si scopre aprendo le stanze chiuse.
 
/api/media/504020/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=b064081cdaf697f84064e8e017ddf53d%3A1633033690%3A7332224&width=1500
/api/media/504021/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=b6d13f1905bc8bea6ec0eee5cc1becb7%3A1633033690%3A9760911&width=1500
/api/media/504022/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=62cbc4804b0978a8bd9215ba6bd343f5%3A1633033690%3A1789525&width=1500
/api/media/504023/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=ec4ad5674be3e63b0e3bfbe4ba4cfe9d%3A1633033690%3A5858463&width=1500
/api/media/504024/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=d7b6683484a74748daa5c790e92eb803%3A1633033690%3A7929296&width=1500
 

È stato un pranzo in allegria, quello di oggi, sabato 25 maggio 2019. In occasione del centenario della comunità di Lugano, il vicinato è stato invitato per una risottata.

Le danze si sono aperte intorno alle 11.00, baciati dal sole. Vari membri della comunità e vicini curiosi si sono presentati al piazzale della chiesa per un bicchiere di vino e un ricco aperitivo all’aperto

Il risotto è stato preparato dal Gruppo Urani (del Carnevale Nebiopoli), ed è stato servito a partire dalle 12.30, quando è (purtroppo) incominciato a piovere.

Nel frattempo, alle 11.30, alle 12.30 e alle 14.30 sono state organizzate delle visite guidate dell’edificio. Avendo aperte tutte le porte, si sono potute mostrare le stanze e le sale come si presentano per i servizi divini. Si è illustrato il progetto originale dell’architetto Finzi (1965-1968), si sono illustrate le scelte architettoniche e la costruzione, fino ad arrivare all’organo della sala principale, che proprio quest’anno compie vent’anni (che verranno festeggiati con un concerto il prossimo 12 ottobre). I visitatori hanno potuto anche girovagare per l’edificio, guardare anche da punti di vista insoliti come dall’altare, riservato normalmente ai ministri durante le funzioni.

Un incontro di porte aperte e risotto all’insegna del buon vicinato.